La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Bcc di Caraglio aderisce alla Cassa Centrale Banca

Un migliaio di soci hanno votato nell'assemblea il cambio di statuto e l'adesione al gruppo bancario

La Guida - La Bcc di Caraglio aderisce alla Cassa Centrale Banca

Cuneo – La Banca di Caraglio ha aderito al gruppo bancario Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano. Lo hanno deciso le assemblee dei soci, ordinaria e straordinaria, dell’istituto di credito caragliese,  venerdì 16 novembre presso il palazzetto dello sport PalaUBIBanca di Cuneo. Un migliaio i soci (855 presenti e 109 deleghe) della Banca di Caraglio che hanno approvato le modifiche del regolamento assembleare e dello statuto necessarie per l’adesione al gruppo.
“Con i loro pareri favorevoli, i nostri soci hanno riconfermato la volontà, già espressa nel 2017, di aderire a Cassa Centrale Banca, un gruppo bancario che siamo certi riuscirà a garantire mutualità e crescente attenzione alle economie locali, con una solidità ai primi posti a livello nazionale ed europeo – ha dichiarato Livio Tomatis, presidente della Banca di Caraglio –. Quanto approvato nel corso di queste ultime assemblee rappresenta un passaggio importante, per far partire la nuova realtà del Gruppo Bancario Cooperativo già dal primo gennaio 2019. La nostra Banca resterà comunque autonoma, a supporto indispensabile per le economie e comunità del territorio e verrà valorizzata dall’adesione a Cassa Centrale, che dal canto suo disporrà di tutti gli strumenti necessari per raccogliere e vincere le sfide di un mercato sempre più complesso e competitivo”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.