La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovi mosaici in piazza della Costituzione

La Guida - Nuovi mosaici in piazza della Costituzione

Cuneo – Saranno inaugurati martedì 4 ottobre, con una cerimonia simbolica, i dodici nuovi mosaici in piazza della Costituzione, realizzati all’interno della Casa Circondariale di Cuneo dai 28 allievi-detenuti dei corsi organizzati dalla Scuola Edile nell’ambito delle attività formativa sulla “cittadinanza attiva”. I mosaici, installati sotto le arcate della galleria e raffiguranti i principi fondamentali della Costituzione italiana (ovvero i primi 12 articoli), fanno parte dell’iniziativa “La Costituzione in… piazza della Costituzione”, il  progetto condiviso tra l’Amministrazione Comunale, la Casa Circondariale e la Scuola Edile di Cuneo con l’obiettivo di creare un “ponte” di solidarietà tra le persone che vivono all’interno della Casa Circondariale e la Città di Cuneo e serviranno per arredare e rendere più “accogliente” la piazza. Alla cerimonia sarà presente la sezione fiati del Liceo Artistico di Cuneo, che suonerà alcuni brani musicali e l’Inno d’Italia.La scelta della data del 4 ottobre non è casuale, in quanto cade in concomitanza con il Giorno del Dono, la ricorrenza istituita per celebrare i valori della solidarietà e della sussidiarietà. Il lavoro e le opere progettate e costruite sono infatti un dono che gli allievi della Scuola Edile, detenuti all’interno della Casa Circondariale, offrono alla città per aiutare a non dimenticare la nostra storia ed i suoi “testimoni” che si sono battuti per la libertà e la giustizia.L’Amministrazione comunale vuole anche ringraziare i cittadini cuneesi che dedicano il proprio tempo ad attività di volontariato all’interno di associazioni, ospedali, istituti residenziali e centri diurni, in carcere o in strada, con l’unico obiettivo di aiutare il prossimo, specie le fasce deboli della popolazione. A tal proposito l’Amministrazione comunale vuole porgere gli auguri più sinceri alle associazione che festeggiano traguardi importanti, tra le quali, ad esempio: Uici  (70 anni dalla fondazione), Lvia (50 anni dalla fondazione), Aido (40 anni dalla fondazione), Fiori sulla Luna (10 anni dalla fondazione), Comete (10 anni dalla fondazione).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.