La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Sugli orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche il Comune ha potere decisionale”

Una precisazione di una rappresentante della delegazione del Centro Storico sull'incontro avvenuto in Prefettura su piazza Boves

Cuneo

La Guida - “Sugli orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche il Comune ha potere decisionale”

In merito all’incontro avvenutio in Prefettura tra amministrazione comunale, Forze dell’Ordine e i residenti della zona nel centro storico di Cuneo, a seguito del comunicato inviato dal Comune di Cuneo e ripreso da www.laguida.it una rappresentante della delegazione del Centro Storico, presente all’incontro, sottolinea una precisazione rispetto a quanto scritto.

Egregio direttore, 

in riferimento all’articolo dal titolo “Piazza Boves, il Prefetto: “Il male esiste e ci stiamo lavorando” pubblicato oggi sulla testata online da Lei diretta, all’indirizzo https://laguida.it/2024/07/09/piazza-boves-il-prefetto-il-male-esiste-e-ci-stiamo-lavorando/ a firma di Redazione, desidero fornire una precisazione, in quanto ero presente all’incontro in qualità di rappresentante della delegazione del Centro Storico.

A proposito dell’orario di apertura degli esercizi commerciali e di somministrazione, il Prefetto Fabrizia Triolo ha osservato che il Comune ha potere decisionale perché, in forza di una legge da lei citata (l’art. 8 della legge 48 del 2017, che modifica l’art. 50 del TUEL), può intervenire in materia di orari di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche.

Pertanto, il passaggio dell’articolo, che cita testualmente  “nei limiti delle norme che regolano le attività commerciali – e che ben poco spazio lasciano alle Amministrazioni comunali e alle Forze dell’Ordine di imporre limitazioni su orari” risulta non corretto e fuorviante rispetto a quanto è stato detto nel corso dell’incontro. 

Distinti saluti
Monica Gallanti

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente