La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Abbattimenti e ripiantumazioni di alberi in città

Proseguono gli interventi di messa in sicurezza e abbattimento di alberi a rischio caduta, accompagnati da quasi 300 nuove piantumazioni. Nella mattina di oggi, martedì 18 giugno, intervento in corso Giovanni XXIII

Cuneo

La Guida - Abbattimenti e ripiantumazioni di alberi in città

Proseguono gli interventi di messa in sicurezza e abbattimento di alberi a rischio caduta sul territorio comunale, accompagnati dalle nuove piantumazioni in programma, come già annunciato nel mese di maggio (https://laguida.it/2024/05/15/abbattimento-di-alberi-a-rischio-caduta-e-quasi-300-ripiantumazioni/)

Abbattimenti

Per quanto riguarda gli abbattimenti, invece dal 1° gennaio sono stati circa 50. Nelle immagini l’intervento realizzato nella mattina di oggi, martedì 18 giugno, in corso Giovanni XXIII.
“Questo tipo di operazioni – ha spiegato il Comune a maggio – sono conseguenti agli esiti dei controlli sulla stabilità degli alberi eseguiti da tecnici esperti ed abilitati che, in seguito a indagini fitostatiche, hanno rilevato criticità importanti. Alcuni degli alberi individuati sono fortemente danneggiati o morti in piedi, altri hanno problemi di stabilità nonostante un aspetto apparentemente sano: molte malattie colpiscono la pianta internamente (fusto, radici o chioma), presentando carie o cavità con legno marcio o decadente”.
Interventi puntuali sono stati realizzati e sono previsti in diverse zone della città

Nuove piantumazioni

Sono previste un totale di 58 ripiantumazioni nella prima metà dell’anno (di cui circa 30 già avvenute). A queste si aggiungono le ripiantumazioni “post tarlo asiatico” a cura della Regione Piemonte che nei mesi di marzo e aprile sono state 230 tra corso Kennedy e scalone Bellavista.
Tra gli interventi più rilevanti da parte del Comune ci sono invece quelli previsti in corso Dante, dove saranno installati 8 ippocastani e in altre aree interessate in città: dal parco della Resistenza a corso Giovanni XXIII, da corso Santorre di Santarosa a via Ferrero (quartiere San Paolo). Coinvolte anche le frazioni: Borgo Gesso, Confreria, Roata Rossi, San Rocco Castagnaretta e Spinetta.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente