La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Padre Aurelio Gazzera è stato ordinato vescovo nella Repubblica Centrafricana (video e foto)

Domenica 9 giugno nella capitale Bangui, una rappresentanza di sacerdoti cuneesi ha partecipato alla celebrazione

Cuneo

La Guida - Padre Aurelio Gazzera è stato ordinato vescovo nella Repubblica Centrafricana (video e foto)

Padre Aurelio Gazzera è stato ordinato vescovo nella Repubblica Centrafricana domenica 9 giugno. La celebrazione, durata quasi tre ore, si è tenuta nella cattedrale di Bangiu, la capitale del Paese, ed è stato consacrato dal cardinale Dieudonné Nzapalainga. Padre Aurelio Gazzera, 62 anni, è missionario carmelitano e da oltre 30 anni vive e opera in Africa, è anche molto legato a Cuneo, dove è nato e ha ricevuto la vocazione missionaria.

In rappresentanza della Chiesa cuneese hanno partecipato alla celebrazione don Beppe Panero, don Gabriele Mecca, don Carlo Berrone e don Mariano Riba. “La celebrazione è durata quasi tre ore, in uno stile molto vivace e partecipato, in particolare la partecipazione attiva della gente – dice don Gabriele Mecca -. Si sono alternati i canti tradizionali africani e canti della tradizione latina. Molto curata la processione con l’evangeliario portato da un ragazzo su un trono con a terra delle persone che simulavano il remare della barca, per ricordare l’arrivo della Parola in questa terra dal fiume di Bangui. Le comunità dove padre Aurelio è stato missionario hanno offerto al nuovo vescovo i generi necessari per il sostentamento suo e della nuova diocesi che andrà a servire. Finita la celebrazione padre Aurelio ha ringraziato di cuore tutte le comunità in cui è stato, la sua famiglia, l’ordine carmelitano, la Diocesi di Cuneo e la Chiesa”. Padre Aurelio ha citato il vangelo di Giovanni “Signore tu sai tutto e sai che ti amo” come sintesi dell’esperienza che ha vissuto e che vivrà adesso da vescovo Coadiutore di Bangassou.

La celebrazione era blindata dai Caschi blu dell’Onu. Ha partecipato alla celebrazione in rappresentanza dell’Italia il console.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente