La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il cuneese padre Aurelio Gazzera vescovo di Bangassou nella Repubblica Centrafricana

Il missionario cuneese, carmelitano scalzo è dal 1992 in Repubblica Centrafricana, cittadino benemerito di Cuneo

La Guida - Il cuneese padre Aurelio Gazzera vescovo di Bangassou nella Repubblica Centrafricana

Padre Aurelio Gazzera, missionario carmelitano di Cuneo, da 32 anni nella Repubblica Centrafricana, è stato nominato da papa Francesco, Vescovo Coadiutore di Bangassou nella Repubblica Centrafricana.
La notizia è stata resa pubblica dalla Sala Stampa della Santa Sede oggi, venerdì 23 febbraio, e comunicata dal vescovo di Cuneo-Fossano monsignor Piero Delbosco.
Monsignor Aurelio Gazzera, 61 anni, di Cuneo, è entrato nel Seminario Minore dei Carmelitani Scalzi di Arenzano in Liguria nel 1974. Il 15 settembre 1979, al temine del noviziato nel Convento del Deserto di Varazze, ha emesso la professione semplice nell’Ordine dei Carmelitani Scalzi della Provincia di Genova. Nel 1982 ha trascorso un anno di formazione nella Delegazione Carmelitana Centrafricana.
L’11 ottobre 1986 ha emesso la professione solenne. Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 27 maggio 1989 ad Arenzano, dopo aver frequentato gli studi di filosofia e teologia presso la Facoltà Teologica dell’Italia
Settentrionale-Sezione di Genova. È stato formatore del Seminario Minore degli Carmelitani Scalzi ad Arenzano dal 1984 al 1992. Nel 1992 ha iniziato la missione nella Repubblica Centrafricana svolgendo, sempre all’interno della diocesi di Bouar gli incarichi di assistente al Seminario Minore di Yole (1992-1994), direttore del primo ciclo dello stesso Seminario Minore (1994-2003), parroco della Parrocchia Saint Michel di Bozoum (2003-2020), superiore della Delegazione dei Carmelitani Scalzi del Centrafrica (2014-2020). Dal 2020 è membro della comunità di Baoro e si occupa dei villaggi della savana. Dal 2003 ricopre l’incarico di responsabile della Caritas diocesana di Bouar; dal 2020 è direttore della Scuola Meccanica di Baoro.
La Città di Cuneo nel novembre del 2021 gli ha conferito l’onorificenza di cittadinanza benemerita a padre Aurelio Gazzera per il suo ruolo di “promotore di Pace” con un’intensa attività diplomatica e di mediazione negli anni della guerra civile del 2013. Un’azione che gli era valsa anche l’onorificenza di Ufficiale della Repubblica Italiana conferitagli il 27 dicembre 2017 dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

Foto Vatican News

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente