La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nessun elemento ostativo, il progetto del nuovo ospedale può andare avanti

Non ci sono state osservazioni ma solo indicazioni e suggerimenti alla Conferenza dei Servizi

Cuneo

La Guida - Nessun elemento ostativo, il progetto del nuovo ospedale può andare avanti

“Alla luce dei documenti depositati non ci sono elementi ostativi da nessuno dei soggetti presenti alla Conferenza dei Servizi”.
Questo è il sunto che fa Livio Tranchida, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle dopo un’ora e mezza di riunione tra Regione, Comune di Cuneo, Provincia, Comando dei Vigili del Fuoco, Enac, Anas, Soprintendenza e Arpa Piemonte. In realtà l’Enac non era presente alla riunione.
Non ci sono state osservazioni ma solo indicazioni e suggerimenti e dunque il progetto così come è può andare avanti. Nella conferenza successiva Tranchida ha anche annunciato che la Inc spa, il proponente del Ppp, ha anche confermato che rispetterà il termine del 30 aprile per le modifiche al piano economico finanziario del progetto.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente