La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le chitarre del “Ghedini” nella Cappella Marchionale di Revello

Domenica 5 maggio concerto di studenti e docenti del Conservatorio cuneese

Revello

La Guida - Le chitarre del “Ghedini” nella Cappella Marchionale di Revello

Domenica 5 maggio, alle 18, nella Cappella Marchionale di Revello, si tiene il concerto “La chitarra a Revello”, con la partecipazione della classe di chitarra del Conservatorio “Ghedini” di Cuneo guidata dai docenti Mario Gullo e Carlo Fierens.
Gli studenti del “Ghedini” si presentano a Revello in un concerto interamente dedicato alle sei corde, strutturato come un viaggio musicale ampio e vario tra le suggestive atmosfere che la chitarra sa evocare, con brani dal periodo barocco a quello romantico. Oltre agli studenti – Marco Maturo, Pietro Mazzucco, Alfredo Giambrone, Letizia Miglietti, Federica Lingua e Matteo Marabotto – si esibiranno anche i due docenti.
La partecipazione è libera e non è necessario prenotare.
Il programma prevede l’esecuzione, da parte degli studenti, di brani composti da Johann Sebastian Bach, Agustin Barrios, Isaac Albeniz, Enrique Granados, Johann Kaspar Mertz e Francisco Tarrega. Chiuderanno il concerto Carlo Fierens, con Introduzione e capriccio, op. 23 di Giulio Regondi, e Mario Gullo, con Due Ghiribizzi di Niccolò Paganini e Variazioni su un tema di Mercadante op. 9 di Emilia Giuliani.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente