La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il progetto di piazza Europa si ferma qui… forse

Il dibattito nella maggioranza porta alla sospensione, ma si tenta ancora un confronto con Roma

La Guida - Il progetto di piazza Europa si ferma qui… forse

Cuneo – Il progetto di piazza Europa, di rifacimento e di costruzione del parcheggio interrato a due piani, si ferma qui. Il confronto nella maggioranza nella serata di ieri, mercoledì 31 maggio, è stato lungo e con toni accesi, ma pare si sia concluso dando ascolto alla richiesta della sindaca Patrizia Manassero di un ulteriorre confronto con la presidenza del consiglio dei ministri, titolare del finanziamento di 3,3 milioni di euro del Piano Periferie a cui il Comune deve di conseguenza rinunciare.
Sui dettagli della serata bocche cucite da parte di tutti, ma la scelta della maggioranza sembra ormai presa, il progetto così come pensato, dieci anni fa, e proposto dovrebbe chiudersi. Nessun buco sulla piazza centrale, nessun garage e nessun parcheggio e neppure nssuna ulteriore proroga dell’asta di vendita dei box. L’ultimo tentativo da parte del Comune di Cuneo sarà quello di contrattare con Roma la possibilità di recuperare i fondi per un possibile restyling della piazza o per qualche altro progetto sempre legato al Piano Periferie. Percorso difficile sui bandi nazionali, reso ancora più complicato in questo momento anche per la distanza di questo governo cittadino da questo governo nazionale.

Si dovrà attendere la prossima settimana per avere ufficialità delle decisioni dopo i passaggi “romani” e gli adempimenti formali.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente