La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 18 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Aggiornamento: sette strade provinciali chiuse per il maltempo

Aggiornamento domenica 21 maggio dopo la notte di pioggia

La Guida - Aggiornamento: sette strade provinciali chiuse per il maltempo

Cuneo – Sono sette le strade provinciali chiuse al traffico per il maltempo dopo la notte abbondante di pioggia. Sono chiusure causate da frane, smottamenti e da piene di torrenti e in certi casi per motivi di prevenzione. https://laguida.it/2023/05/21/notte-di-pioggia-battente-in-tutta-la-provincia-attese-le-piene-video/ L’aggiornamento delle strade chiuse della provincia d testa mattina, domenica 21 maggio alle ore 9,15 porta a un aumento degli stop per sicurezza e per le frane. Risultano chiuse le seguenti strade: la provinciale 47 nel  Comune di Isasca al km 7 che continua a rimanere chiusa da ieri, così come  la provinciale 285  in Comune di Peveragno (tronco: innesto provinciale 42 – Pradeboni), e anche  la provinciale 243 (tronco San Biagio – Morozzo) ovvero il ponte che collega San Biagio di Mondovì a Morozzo. A queste si sono aggiunte le provinciali 240 nel Comune di Busca, la provinciale 29 nel Comune di Cardè e la provinciale 207 nel Comune di Faule, oltre la statale 589 che coinvolge i  Comuni di Saluzzo,  Cardè e Barge.

Inoltre sulla SP 422 al km 57+900 (Comune di Macra)  è stato disposto un senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente