La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Incontro con i frati cappuccini di Bra pro poveri Opera san Francesco

Si è svolta venerdì 14 aprile una serata diversa con tanti spunti di riflessione sul senso della vita

La Guida - Incontro con i frati cappuccini di Bra pro poveri Opera san Francesco

 

Bra – Una serata un po’ diversa, con tanti spunti di riflessione sul senso della vita, quella svoltasi nel Convento dei frati Cappuccini venerdì 14 aprile. Nel corso dell’incontro, è stato presentato il nono libro “Che meraviglia! Storie di vita intensamente vissute” (Velar, 15 euro) del giornalista Alberto Burzio (Barba Bertu), collaboratore del settimanale ‘La Guida di’ Cuneo.

Il frate poeta Oreste Fabbrone ha accolto con il sorriso tutti, sottolineando che “Barba Bertu da anni è un amico dei frati, dei quali raccoglie volentieri le storie: questa settimana su ‘La Guida’ c’è la storia del nostro padre Stefano Campana, originario di Busca”. Il giovane frate Davide Uziard ha suonato una danza allegra della valle Varaita. Il medico Diego Rosso, urologo a Savigliano (uno che mette sempre i malati al primo posto) ha parlato dei malati che accompagna a Lourdes. Toccanti le testimonanzie portate da Piera e Claudio Fogliato di Ceresole d’Alba, da Graziella Villois di Saluzzo e da Beppe Leardi di Lequio Tanaro che hanno in comune la prova più difficile che la vita ci possa riservare: la perdita degli amati figli.

E’ stata ricordata la bella figura dell’indimenticabile eremita di Limonetto, frate Francesco Maria Bono. Burzio ha sottolineato che “è una delle più belle storie che ho raccolto nei miei libri, e frate Francesco, quando arrivava da lui una madre che aveva perso un figlio, si metteva a piangere: «Sto in silenzio. Cerco di farmi carico del suo dolore e offro al Signore la sua sofferenza: è la più grande preghiera, solo Dio può aiutare. C’è chi si crea dei problemi, ma c’è chi li ha veramente». Il professor Mario Deltetto ha raccontato “come è nata, un po’ per scherzo, la storia del vino di Sampeyre”. Frate Davide Uziard ha raccontato la sua esperienza nell’‘Opera San Francesco per i poveri’ dei Cappuccini di Milano, “dove vengono distribuiti ogni giorno 2.500 pasti ai poveri”. All’Opera sono andati gli utili della serata.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente