La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Castelletto Stura un murales realizzato dai ragazzi

L'opera è stata realizzata con il supporto dell'artista locale Swift nell'ambito del progetto YeppCnOf

La Guida - A Castelletto Stura un murales realizzato dai ragazzi

Castelletto Stura –  Un nuovo murales sul muretto di via dei Boschi, nella strada che unisce il paese . L’opera è stata realizzata dai ragazzi del progetto YeppCnOf, con il supporto e la partecipazione dell’artista locale “Swift” nell’ambito di un corso di arti visive che ha visto anche i giovani impegnati in una parte teorica presso la scuola elementare per una breve introduzione sui murales, sulla loro storia e sul loro futuro. “Il risultato desiderato era quello di portare il muro a cambiare volto, raccontare qualcosa di nuovo e a valorizzare il territorio – hanno commentato -. Sperando di esserci riusciti, invitiamo tutti a fare due passi al Parco Fluviale per venire ad osservare il murales”.
YeppCnOf è un progetto di sviluppo di protagonismo giovanile che coinvolge i giovani dai 16 ai 26 anni, promosso dalla Fondazione Crc di Cuneo e dalla Compagnia di San Paolo attivo in 5 comuni della prima periferia di Cuneo, oltre il fiume Gesso: Cuneo, che ne è il capofila, con il coinvolgimento delle sue frazioni (Borgo San Giuseppe, Madonna delle Grazie e Spinetta), Castelletto Stura, Margarita, Montanera e Morozzo. L’acronimo significa Youth Empowerment Partnership Programme (giovani, sviluppo, rete, programmazione) ossia lo sviluppo di empowerment giovanile attraverso la creazione di una rete progettuale e programmata. Tutto questo si concretizza con il supporto di due Cooperative sociali del territorio cuneese: la Cooperativa Momo e la Cooperativa Emmanuele, che facilitano il dialogo tra amministrazioni locali e giovani, per raggiungere obiettivi comuni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente