La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Secondo posto per il Cuneo Volley U19 al Cornacchia World Cup

Trinchero e Cardona Abreu ricevono i premi di miglior palleggiatore e miglior opposto del torneo

La Guida - Secondo posto per il Cuneo Volley U19 al Cornacchia World Cup

Pordenone – La BAM Mercatò Cuneo torna a casa con una medaglia d’argento dall’ambito Cornacchia World Cup. La squadra biancoblu Under 19 ha infatti ben figurato nel torneo internazionale più prestigioso d’Europa, arrendendosi solo nella finale.

I cuneesi hanno raccolto vittorie nella maggior parte degli incontri svoltisi tra il 15 e il 18 aprile: 3 a 0 contro il Lagaris Volley, così come contro l’England National Team. Si sono quindi qualificati per i Quarti, in cui hanno battuto sempre per 3 a 0 la Nazionale Italiana 2005 di Monica Cresta, poi il 3 a 0 è arrivato anche contro il Trentino Volley, ottenendo l’accesso alla finale. Nell’ultimo scontro di Pasquetta con i Diavoli Rosa di Brugherio, i piemontesi sono riusciti a strappare un solo set agli avversari, cedendo 3 a 1.

Salomone e i suoi conquistano così il secondo posto nella competizione, ma soprattutto due importanti premi individuali: quello di miglior palleggiatore vinto da Roberto Trinchero e quello di miglior opposto, guadagnato da Luca Abreu Cardona.

BAM MERCATO’ CUNEO: Agapitos, Armando (L), Bertolino, Falco, Giordano (L), Marolo, Mazzone, Penta, Quaranta, Trinchero, Vergnaghi N., Cardona Abreu. All.: Salomone, Vergnaghi D.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente