La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si apre il festival letterario “Scrittorincittà”

Oggi, mercoledì 14 novembre, alle 17, l'inaugurazione della 20ª edizione al Centro incontri della Provincia

La Guida - Si apre il festival letterario “Scrittorincittà”

Cuneo – Si apre oggi, mercoledì 14 novembre, alle 17, presso la sala rossa del Centro incontri della Provincia, la 20ª edizione di “Scrittorincittà”. Sarà questa l’occasione per ripercorrere attraverso fotografie e documenti i due decenni trascorsi. A guidare e commentare questa sventagliata di ricordi saranno le voci di alcune persone che, anno dopo anno, hanno fatto nascere e poi crescere la manifestazione.
Contemporaneamente, per i bambini dai 3 anni, sempre al Centro incontri, in sala Robinson, con ingresso libero ci saranno gli “ambasciatori di storie” per riscoprire il piacere delle letture ad alta voce e dell’ascoltare, per far sognare e divertire attraverso le pagine scritte. È questa un’iniziativa nata nell’ambito del progetto Nati per Leggere del Sistema Bibliotecario Cuneese.
Alle 18 sarà compito dell’economista Lorenzo Bini Smaghi dare il via agli incontri per gli adulti presentando il suo libro “La tentazione di andarcene”, intorno al tema dell’Unione Europea e dei venti che le soffiano contro in Italia e altrove. Questo incontro è a ingresso libero, mentre gli altri, in contemporanea, prevedevano l’acquisto del biglietto nei giorni scorsi.
Alle 18,30, al cinema Monviso  (e non presso la sala rossa del Centro incontri, come previsto in un primo tempo), l’appuntamento con il ballerino Ahmad Joudeh, dal titolo “Scansare la morte, danzare la vita”. Con lui sul palco Matteo Corradini.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.