La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 17 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le celebrazioni per il 2 e il 4 novembre

In onore dei caduti in guerra e ricorrenza del 100° anniversario della fine della prima guerra mondiale

La Guida - Le celebrazioni per il 2 e il 4 novembre

Cuneo – Venerdì 2 e domenica 4 novembre, in onore rispettivamente dei caduti in guerra e ricorrenza del 100° anniversario della vittoria, festa dell’unità nazionale e “Giornata delle forze armate”, il Comune ha organizzato una serie di manifestazioni.
Venerdì 2, al cimitero: ore 9,45, onore al gonfalone e all’autorità rassegnatrice all’ossario dei caduti; ore 10, Messa celebrata dal cappellano militare; preghiera del soldato e onori ai caduti; 10,40, omaggio al famedio del Comune; ore 11, deposizione di corone al mausoleo dei partigiani, lettura della poesia di Gino Giordanengo.
Domenica 4, ore 9,30, deposizione di una corona al monumento ai caduti del 2° Reggimento Alpini di corso Dante; 9,45, deposizione di una corona al monumento ai “Ragazzi del ‘99”; ore 10, al Parco della Resistenza, onori ai gonfaloni della Città e della Provincia, alzabandiera, lettura dei messaggi, intervento ufficiale di Roberto Martelli “I prigionieri di guerra in provincia di Cuneo 1915-1919”; 10,45, trasferimento al monumento ai caduti in corso Giovanni XXIII, onori ai caduti, deposizione di corone, lettura della preghiera del soldato, onori ai gonfaloni della Città e della Provincia; 16,30, al Parco della Resistenza, cerimonia dell’ammainabandiera. Il 4 novembre sarà messa a disposizione una navetta gratuita per seguire le cerimonie del mattino.
La caserma “I. Vian”, sede del 2° Reggimento Alpini, sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 12 di domenica 4
In occasione del centenario della fine della prima guerra mondiale, l’associazione “Uomini di mondo” organizza un evento. “Non possiamo lasciar passare sotto silenzio una ricorrenza così importante – dice il presidente Danilo Paparelli – e diamo appuntamento a tutte le persone che hanno a cuore la pace per lanciare un messaggio di speranza affinché il mondo possa vivere prosperoso e in serenità”. L’appuntamento è per domenica 4 alle 11,30 al Parco della Resistenza.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.