La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Levaldigi, due marocchini appena sbarcati e subito rimpatriati

Hanno cercato di entrare in Italia nonostante i documenti non in regola, la Polizia in servizio allo scalo cuneese li ha individuati

Levaldigi – Hanno tentato di entrare in Italia tramite l’aeroporto cuneese, ma sono stati identificati e per loro è scattato il rimpatrio: nei giorni scorsi la Polizia ha effettuato due respingimenti alla frontiera, nei confronti di due cittadini di nazionalità marocchina provenienti da Casablanca. I due erano colpiti da un provvedimento di rigetto del permesso di soggiorno e della carta di soggiorni: gli agenti in servizio sono riusciti a risalire a quei documenti tramite banche dati e li hanno fatti risalire sullo stesso aereo per il rientro in patria.
Continuano i controlli della Polizia alle zone di frontiera: recentemente, viene riferito dagli agenti in servizio a Levaldigi, sono stati controllati 49 voli e sono state identificate quasi 2.500 persone (di cui 92 con precedenti).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.