La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Chiamparino chiude la campagna elettorale di Andrea Olivero

Questa sera, giovedì 1° marzo, al Centro Incontri della Provincia, il presidente della Regione a fianco del viceministro candidato del centrosinistra

La Guida - Chiamparino chiude la campagna elettorale di Andrea Olivero

Cuneo – Il viceministro uscente e candidato alla Camera per il centrosinistra per il collegio uninominale Cuneo-Saluzzo-Savigliano Andrea Olivero chiude la campagna elettorale questa sera, giovedì 1º marzo, alle 21, al Centro Incontri della Provincia con il sostegno del presidente della Regione, Sergio Chiamparino, dell’assessore regionale, Alberto Valmaggia, e del sindaco Federico Borgna. All’incontro, incentrato sul tema “Impegno civico e buongoverno per l’Italia”, parteciperanno i candidati Chiara Gribaudo nel collegio plurinominale alla Camera del Partito Democratico; Marta Giovannini, candidata nel collegio uninominale al Senato del Partito Democratico; Mino Taricco, candidato nel collegio plurinominale al Senato del Partito Democratico; Massimo Borrelli, candidato nel collegio plurinominale alla Camera del Partito Democratico; Adelino Icardi, candidato nel collegio plurinominale alla Camera di Lista Civica Popolare.  . Venerdì 2 marzo la conclusione ufficiale è a Saluzzo, alle 19, nell’ex Caserma Musso, con alcuni interventi di riflessione e un momento conviviale.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.