La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Taglio del nastro al 36° Salone del Libro di Torino

Giovedì 9 maggio al via l'evento internazionale in programma fino a lunedì 13 maggio

La Guida - Taglio del nastro al 36° Salone del Libro di Torino

Giovedì 9 maggio dalle ore 11 presso l’Auditorium Agnelli del Centro Congressi Lingotto in via Nizza 280 a Torino, si terrà la cerimonia di inaugurazione del Salone Internazionale del Libro di Torino, evento che fino a lunedì 13 maggio proporrà quasi 2.000 eventi al Lingotto e 650 diffusi nel territorio, con 137.000 metri quadrati di spazi e 15.000 posti a sedere in più all’Auditorium del Centro Congressi per assistere agli eventi

La cerimonia del taglio del nastro vedrà protagonista la nuova direttrice editoriale del Salone, Annalena Benini, alla presenza del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, e del ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, e sarà preceduta dai saluti di Silvio Viale (presidente dell’associazione Torino, la città del libro), del sindaco Stefano Lo Russo e del presidente della Regione Alberto Cirio, di Giulio Biino (presidente Fondazione Circolo Lettori Torino) e Alessandro Isaia (segretario generale Fondazione Cultura Torino). Interverranno il direttore generale dell’Ice Lorenzo Galanti, l’ambasciatore della Germania in Italia Hans-Dieter Lucas, il vice ambasciatore dell’Austria in Italia Karl Ehrlich e il vice capo missione dell’ambasciata Svizzera in Italia Michele Coduri.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente