La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 30 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

San Rocco come protettore contro la peste e i contagi in una delle iconografie più diffuse del Cuneese nel tardomedioevo

Un inconsueto pellegrino che sfidò la peste e sfuggì alla sua presa mortale

Cuneo

La Guida - San Rocco come protettore contro la peste e i contagi in una delle iconografie più diffuse del Cuneese nel tardomedioevo

San Rocco

La figura di san Rocco da Montpellier, tenuto conto del fatto che la data della morte di Jacopo da Varagine va collocata sul finire del XIII secolo, a rigore non dovrebbe trovare posto nella Legenda aurea: come potrebbe averne parlato, visto che il Santo francese visse nella seconda metà del XIV secolo? E tuttavia la straordinaria devozione nei confronti di san Rocco potrebbe essere stata la ragione per la quale, coloro che proseguirono il lavoro di Iacopo da Varagine nella compilazione delle cosiddette Additiones della Legenda aurea, decisero

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente