La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marta Bassino scivola all’8° posto

La Guida - Marta Bassino scivola all’8° posto

Courchevel – Peccato. Dopo una prima manche strepitosa, conclusa al secondo posto alle spalle di Mikaela Shiffrin, Marta Bassino non è riuscita a ripetersi nella seconda manche, scivolando all’8° posto finale, con il 27° tempo di manche nel gigante disputato oggi a Courchevel in Francia. Per la giovane borgarina si tratta comunque del miglior risultato stagionale. La gara è stata vinta dalla statunitense Mikaela Shiffrin, alla 34ª vittoria in carriera, a soli 22 anni. Secondo posto per la francese Tessa Worley, due volte campionessa del mondo nella specialità, capace di recuperare dall’8° posto della prima manche e di salire sul podio con il miglior tempo parziale nella seconda.Terzo posto, per la terza volta in stagione, per l’italiana Manuela Moelgg. Tra le altre azzurre in gara, uscita nella prima manche Federica Brignone, ha disputato una prova non brillante Sofia Goggia (16ª nella prima manche). Nelle prime venti anche Irene Curtoni (19ª). Classifica finale1 Mikaela Shiffrin2 Tessa Worley3 Manuela Moelgg4 Ragnhild Mowinckel5 Nina Haver-Loeseth6 Melanie Meillard7 Adeline Baud Mugnier8 Marta Bassino9 Wendy Holdener10 Lara Gut 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.