La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

UBI Banca S.Bernardo pronta per il derby con Barricalla

La Guida - UBI Banca S.Bernardo pronta per il derby con Barricalla

Cuneo – Dopo la vittoria di domenica contro la P2P Givova Baronissi, è già tempo di tornare in campo per l’UBI Banca S.Bernardo Cuneo, che questa sera (mercoledì 13 dicembre),alle 20.30 al PalaUBIBanca, si appresta ad affrontare la Barricalla Collegno nel secondo derby stagionale, il primo casalingo. Reduci da tre vittorie consecutive, le ragazze di coach Salvagni continuano ad occupare le zone alte della classifica e attualmente sono in seconda posizione (insieme a Soverato) ad un solo punto dalla capolista Chieri. Sarà un derby tra neopromosse quello che andrà in scena domani sera al Pala UBI Banca, tra due squadre che già nella scorsa stagione si sono date battaglia in Serie B1 e sono pronte a farlo anche in A2. Una Barricalla che in estate ha confermato Michele Marchiaro in panchina, mentre tra gli arrivi più significativi si registrano quelli da Marignano dell’opposto Agostinello e della schiacciatrice spagnola Maria Priscilla Schlegel. "Sarà una partita difficile – dichiara Anna Aliberti, centrale dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo – perché Collegno è una squadra ‘tosta’, che difende bene e punta molto sul carattere e sulla forza del gruppo. Dovremo essere noi ad imporre il nostro gioco, perché loro proveranno ad allungare le azioni e a ‘prenderci per sfinimento’, ma noi dovremo essere brave e concentrate sin dalle prime battute. Lo scorso anno in Serie B1 i derby con Collegno non sono andati troppo bene, quindi speriamo di riuscire a riscattarci in questa stagione". Il sipario sul derby tra UBI Banca S.Bernardo Cuneo e Barricalla Collegno si è aperto idealmente già ieri mattina, presso il Palazzo Ceriana di Torino, quando le due società sono state premiate dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) Subalpina Gruppo “R. Radice”. Ad entrambe le società il “Riconoscimento 2017” attribuito per meriti sportivi, in questo caso per la promozione in Serie A2.«Siamo molto felici per questo prestigioso riconoscimento – ha dichiarato Diego Borgna, presidente della Cuneo Granda Volley, a margine della cerimonia torinese -, grazie al presidente Federico Calcagno e a tutti i giornalisti dell’USSI che non solo organizzano questo evento, ma raccontano quotidianamente le nostre imprese con grande professionalità».

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.