La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sabato Centallo inaugura il “Parco della storia”

La Guida - Sabato Centallo inaugura il “Parco della storia”

Centallo – Nella mattinata di sabato 29 si tengono gli appuntamenti centallesi per la festa della liberazione: nel programma, alle 9.20 è previsto il ritrovo del corteo commemorativo nella piazzetta accanto al municipio (nella foto); alle 9.30 la deposizione di una corona d’alloro di fronte al monumento ai caduti di San Biagio; alle 9.45, analoga cerimonia a Roata Chiusani; alle 10 l’omaggio alle vittime centallesi delle due guerre mondiali al sacrario Pax Vobis e al monumento agli Alpini di piazza Vittorio Amedeo, poi verrà inaugurato il nuovo “Parco della storia” nel giardino della scuola dell’infanzia e della biblioteca civica. “Si tratta – spiega l’assessore alla cultura Antonio Panero – di un percorso visivo realizzato dalle scuole, con dieci pannelli bifacciali. Da un lato viene raccontata la storia italiana dall’inizio del Novecento fino ai giorni nostri, mentre dall’altro viene raccontato lo stesso periodo storico a livello mondiale”. “L’augurio – spiega il dirigente scolastico Davide Martini – è che questo percorso possa rappresentare uno stimolo a riflettere sugli eventi che hanno costruito il presente di ognuno di noi”.All’inaugurazione sarà consegnato un tricolore a tutti gli alunni da parte del Lions Club Busca e Valli.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.