La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Asl Cn1, nominati i direttori dei Distretti di Saluzzo e Fossano

La Guida - Asl Cn1, nominati i direttori dei Distretti di Saluzzo e Fossano

Cuneo – L’Asl Cn1 ha completato le nomine sui Distretti socio-sanitari (sono attualmente 6, ma dal 1° gennaio avrà corso l’accorpamento di Ceva con Mondovì e di Dronero con Cuneo). A Saluzzo, Distretto Nord-Ovest, arriva Gabriele Ghigo, 56 anni, medico con specializzazione in Igiene in Asl dal 1986 con una trentennale esperienza sui Distretti: è stato direttore a Borgo e Dronero e, da fine 2012, a Fossano-Savigliano.  Andrea Gili, 60 anni, medico specializzato in Medicina legale, settore in cui ha lavorato dal 1984 fino a diventare responsabile di struttura, sarà invece direttore del Distretto di Fossano-Savigliano (Nord-Est). E’ stato direttore del Distretto di Saluzzo ininterrottamente dal 1997 ad oggi (dal 1995 al 2007 è stato anche responsabile dell’assistenza sanitaria di base e della specialistica nell’ex Asl 17).Francesco Magni, direttore generale dell’Asl Cn1: “Sono certo che i nuovi direttori, considerata la loro lunga esperienza nel settore e la profonda conoscenza del territorio, sapranno continuare con serietà e profitto la loro preziosa attività nelle nuove realtà distrettuali loro assegnate.”

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.