La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, le celebrazioni del 4 novembre

La Guida - Cuneo, le celebrazioni del 4 novembre

Cuneo – Venerdì 4 novembre ricorrenza del 98° Anniversario della vittoria, festa dell’Unità Nazionale e "Giornata delle Forze Armate", idealmente comprensiva delle celebrazioni riguardanti i combattenti, i decorati al valor militare e gli orfani di guerra.Le celebrazioni del 4 novembre iniziano alle 9.30 con la deposizione della corona del Comune al Monumento ai Caduti del 2° Reggimento Alpini di corso Dante; alle 9,45 deposizione di una corona del Comune al Monumento ai “Ragazzi del ‘99”. Alle 10 l’appuntamento è al Parco della Resistenza per gli onori ai Gonfaloni della Città e della Provincia di Cuneo, gli onori all’Autorità Rassegnatrice, la cerimonia dell’Alzabandiera e la lettura dei messaggi pervenuti. Alle 10,45 trasferimento al Monumento dei Caduti in Lungo Giovanni XXIII per Onori ai Caduti, deposizione corone, lettura della preghiera del soldato, onori ai Gonfaloni della Città e della Provincia di Cuneo e onori all’Autorità Rassegnatrice. Ultimo appuntamento alle 16.30 al parco della Resistenza per la cerimonia dell’ Ammainabandiera.  Durante la giornata sarà messa a disposizione dei cittadini una navetta gratuita per seguire le cerimonie del mattino.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.