La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Arnesi da scasso e droga alla guida, in due nei guai

La Guida - Arnesi da scasso e droga alla guida, in due nei guai

Cuneo – I Carabinieri di Savigliano, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Cuneo, ieri hanno arrestato un 62enne pregiudicato saviglianese, colpevole del reato di porto abusivo di arnesi atti allo scasso (reato commesso in due circostanze tra gennaio e marzo 2012 a Forlì). L’arrestato è stato portato in una struttura di accoglienza, dove sconterà la pena residua di sei mesi agli arresti domiciliari.I militari della stazione di Racconigi, invece, hanno controllato un 28enne, proveniente da Carmagnola, alla guida della propria auto: il giovane era in evidente stato di alterazione psicofisica, per l’assunzione di sostanze stupefacenti. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un grammo di hashish; rifiutava anche di sottoporsi a test in ospedale. Il 28enne carmagnolese è stato quindi segnalato alla Prefettura di Cuneo come assuntore di sostanze stupefacenti e denunciato alla Procura della Repubblica per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del rifiuto di sottoporsi al droga-test. Per lui sono scattati anche ritiro della patente e sequestro del mezzo.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.