La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dieci pregiudicati arrestati dai Carabinieri per vari reati

La Guida - Dieci pregiudicati arrestati dai Carabinieri per vari reati

Cuneo – Dieci persone arrestate, per vari reati: è questo il bilancio di azioni svolte negli ultimi due giorni dai Carabinieri della Granda, che hanno cercato e catturato pregiudicati colpiti da provvedimento di arresto. A Fossano, manette per un albanese di 31 anni per rapina, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale, per episodi avvenuti tra il 2011 e il 2014 a Cuneo, Saluzzo e Chivasso: dovrà scontare un anno e nove mesi di reclusione. A Mondovì è stata arrestata una donna, una nomade sinti di 65 anni, per un furto compiuto nel 2014 a Casale Monferrato (un mese di reclusione). A Saluzzo il provvedimento ha colpito un 33enne nomade sinti di Villafranca, per rapina e lesioni personali: la sera del 23 gennaio scorso entrò in casa di una pensionata a Sanfront, con un “equipaggiamento” di cacciavite, guanti, radio ricetrasmittente e torcia, e rubò oro e altri preziosi, ma fu poi bloccato dai Carabinieri (per lui la pena è di tre anni e due mesi). A Savigliano, è finito ai domiciliari per sette mesi un 50enne pregiudicato saluzzese, per guida in stato di ebbrezza, mentre a Cervere è stato arrestato un tunisino di 26 anni per furto aggravato, reato commesso nel 2009. Ad Alba, poi, due arresti degli uomini dell’Arma: un pregiudicato sinti di 30 anni che vive a Priocca, per furto aggravato (otto mesi di reclusione), e un 43enne colpito da ordine di cattura per resistenza, danneggiamento aggravato, lesioni e violenza a pubblico ufficiale. Gli altri tre arresti sono stati effettuati a Bossolasco (un 56enne di origini torinesi per truffa e falso), Santo Stefano Belbo (un operaio 39enne macedone per guida in stato di ebbrezza) e Rocchetta Belbo (un 42enne di origini calabresi per flaso).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.