La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 giugno 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Testa coda vincente

La Guida - Testa coda vincente

Milano – Strappa un altro successo la Brebanca Cuneo nel campionato di serie B1. Il sestetto femminile della Granda Volley ha superato sabato sera per 3 set a 1 la compagine milanese della Bracco Pro Patria, ultima in classifica con 3 punti. Una sfida che si è rivelata più difficile del previsto, complice anche una condizione non al top del gruppo cuneese.Così il tecnico biancorosso Andrea Ebana dopo la preziosa vittoria: “Una serata difficile, da salvare i 3 punti, che in questo campo, personalmente lo ritengo inadeguato per la categoria, sono difficili da prendere; noi avevamo la necessità di fare del turnover per alcune condizioni fisiche e per far rifiatare altre atlete. Abbiamo faticato per conquistare il match, quindi complimenti all’avversario perché ha giocato la sua partita ed è cresciuto molto dal girone d’andata. Mi dispiace per il cartellino rosso rimediato nei confronti della squadra, mi piacerebbe però che la classe arbitrale mettesse la stessa fiscalità nel sentire quello che si dice alle atlete anche nella valutazione di alcune situazioni di gioco; per quanto riguarda la prestazione della squadra dobbiamo crescere e tornare ad esprimerci a livelli un po’ migliori in alcuni fondamentali. La Giometti è entrata in campo un attimo per far rifiatare Enrica, la quale rientrava da un infortunio alla caviglia e che ringrazio d’aver tenuto stretto i denti; ovviamente non è valutabile questo suo primo ingresso, l’obbiettivo è quello di portarla a dare un nuovo contributo in squadra. Baiocco stasera nel ruolo di libero è stata nelle corde, la linea di ricezione non ha patito, restando nella media, è quindi riuscita a sostenere il cambio”.Domenica la squadra della Brebanca San Bernardo scenderà nuovamente in campo a Cuneo, al palazzetto dello sport di San Rocco Castagnaretta. Alle ore 18 il fischio di inizio della sfida contro il Pavia Volley.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.