La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Petanque, la Biarese di Demonte è campione d’Italia

In campo femminile successo della Vita Nova di Savigliano. Spareggio salvezza vincente per la Bocciofila Buschese

Demonte

La Guida - Petanque, la Biarese di Demonte è campione d’Italia

I giocatori della Biarese di Demonte sono i nuovi campioni d’Italia della petanque nella competizione a squadre. Insieme a loro, hanno vinto lo scudetto anche le giocatrici della Vita Nova di Savigliano e i giovani del San Giacomo d’Imperia.

La piazza centrale di Belluno è stata la sede delle ultime battute del campionato di petanque con la Final Four della Serie A e dei Campionati di Tiro di Precisione e di Tiro Progressivo giovanili del Volo.

Biarese, Vita Nova e San Giacomo si sono aggiudicati gli scudetti maschile, femminile e U15 della petanque, mentre Nicolò Buniva e Luca Maccagno si sono laureati campioni delle competizioni tricolori del Volo.

Nella competizione maschile, la Biarese ha avuto la meglio sui rivali della genovese Abg in un’emozionante incontro sul punteggio di 14-8; in equilibrio la finale femminile con la vittoria della società Vita Nova contro Gsp Ventimiglia (10-8). Veloce e spettacolare la finale giovanile dove la società San Giacomo ha superato Vita Nova 8-6.

I campioni d’Italia della Biarese sono: Saverino Amormino, Stefano Andrea Bruno, Florian Cometto, Silvano Floris, Alberto Forneris, Donato Goffredo, Alessandro Parola, Andrea Chiapello, Claudio Brocchiero, Sergio Viale, Andrea Damiano e Michele Ferrero.

Le campionesse italiane della Vita Nova (Cuneo) sono: Carla Fogliato, Laura Trova, Rosella Durbano, Alessia Bottero, Emilia Dossetto, Sara Dedominici, Francesca Barra, Samantha Biglione.

I campioni d’Italia juniores della società San Giacomo (Imperia) sono: Nicolò Dagati, Kevin Sulollari, David Buzzi, Denis Ghiglione, Jacopo Milazzo, Pietro Ghiglione e Davide Bertone.

Nicolò Buniva (Auxilium) si è confermato ancora campione italiano nel Tiro Progressivo U15 superando in finale Riccardo Chittaro (Nuova del Corno) per 32-26; sempre Buniva ha conquistato il titolo nel Tiro di Precisione U15 battendo in finale Tommaso Chittaro (Nuova del Corno) per 17-7; Luca Maccagno (Pro Valfenera), invece, si è laureato campione nel Tiro di Precisione U18 imponendosi in finale contro Diego Verganti (La Perosina) per 12-9.

Spareggio salvezza

Lo spareggio-salvezza per la permanenza nella massima serie ha premiato la Bocciofila Buschese. Al termine di un confronto a senso unico ha costretto alla retrocessione il Vignolo. Dopo il vantaggio per 6-0, i buschesi hanno consolidato il vantaggio con le coppie Barberis-Politano e Binamico-Nappini, per poi affondare i colpi con i solisti Bonamico, Barberis, Politano.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente