La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Iran al voto per la Presidenza: il primo turno ha premiato un riformatore

Malgrado la scarsissima partecipazione al voto, circa il 40% della popolazione, qualcosa si è mosso dietro il sipario del potere

Cuneo

La Guida - Iran al voto per la Presidenza: il primo turno ha premiato un riformatore
elezioni in iran Agensir

(foto Agensir)

Il 2024 è l’anno delle elezioni e sta portando al voto circa la metà della popolazione mondiale. Un esercizio segnato da un peso democratico variabile a seconda del Paese in cui viene esercitato. Ad oggi, abbiamo già assistito ad elezioni nell’Unione Europea ed in alcuni suoi Stati membri, in Gran Bretagna, in Russia, in Bielorussia, in India, in Indonesia, a Taiwan, in Messico, mentre si è ancora in inquietante attesa delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti del prossimo novembre.
Non previste invece le elezioni presidenziali in Iran, organizzate in breve tempo dopo

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente