La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Estate, serve sangue: campagna di sensibilizzazione nel cuneese

"Fai un prelievo, salva una vita!" è il messaggio lanciato dal Csv Società Solidale di Cuneo per sostenere la donazione di sangue

Cuneo

La Guida - Estate, serve sangue: campagna di sensibilizzazione nel cuneese

Entra nel vivo la stagione estiva e anche quest’anno il centro servizi al volontariato cuneese Società Solidale Ets lancia una campagna per sensibilizzare al dono del sangue.
La campagna è stata ripensata con un layout grafico che punta ad attirare l’attenzione del pubblico con l’immagine di un bancomat. Ma se si affina lo sguardo e ci si concentra sui particolari si scopre che si sta parlando di una carta speciale: si tratta di un bancomat destinato ai donatori di sangue che hanno la possibilità, attraverso un prelievo, di salvare una vita.
La campagna pone anche l’accento sulla necessità di sangue che non si ferma mai: soprattutto in estate, a causa delle vacanze dei donatori, il fabbisogno cresce. Per questo è importante donare prima di partire per le vacanze.
“La nuova campagna di sensibilizzazione al dono del sangue – spiega Massimo Maria Macagno, presidente Csv Cuneo – attira l’attenzione con un’immagine fuori dagli schemi. Normalmente associamo il bancomat agli acquisti ma questa è una è una carta speciale che permette, con un semplice prelievo di sangue, di salvare una vita”.
Sul sito www.csvcuneo.it si possono vedere le caratteristiche del donatore e quando è possibile donare. La campagna è generica ma, come spiegato sul sito, il Csv lavora da tanti anni con le associazioni che sul territorio si occupano di donazione sangue.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente