La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giulio Frangioni vicepresidente del Soccorso Alpino piemontese

Eletto nel corso dell'assemblea regionale di Grugliasco dopo la prematura scomparsa di Maurizio Tori

La Guida - Giulio Frangioni vicepresidente del Soccorso Alpino piemontese

Nella serata di ieri, venerdì 21 giugno, si è svolta l’assemblea regionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese in cui si sono riuniti presso la sede di Grugliasco i 53 capistazione provenienti dalle principali valli montane della regione e i 12 delegati territoriali. Dopo la prematura scomparsa di Maurizio Tori si sono svolte nuove elezioni che hanno condotto all’elezione di un altro ossolano, Giulio Frangioni, alla carica di vicepresidente. Frangioni ha trascorso una vita nel Soccorso Alpino e Speleologico, avendo ricoperto in passato il ruolo di Delegato e avendo lavorato come responsabile della segreteria presso il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico a Milano. L’assemblea si è svolta alla presenza di Adriano Leli, direttore generale di Azienda Zero Piemonte con cui il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese opera in convenzione nell’attività di elisoccorso.

Nella foto, da sinistra: Daniele Fontana (vice vicario), Luca Giaj Arcota (presidente), Giulio Frangioni (vice ordinario). La nuova presidenza del Soccorso Alpino e Speleologico piemontese.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente