La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al via gli esami di maturità

Domani (mercoledì 19 giugno) appuntamento con la prova scritta di italiano per 1.134 studenti delle superiori cuneeesi

Cuneo

La Guida - Al via gli esami di maturità

Domani (mercoledì 19 giugno) saranno 1.134 gli studenti cuneesi che inizieranno le prove per l’Esame di Stato.
A Cuneo, i ragazzi che si preparano a sostenere l’Esame di Stato sono oltre 1134 dei quali 509 frequentano un Liceo, 318 un Istituto tecnico (Bonelli, Agraria, Itis, e Geometri a Cuneo) e 307 un Istituto professionale (Grandis e Alberghiero).
Si partirà con il primo scritto, italiano, comune a tutte le scuole. Gli studenti avranno a disposizione sette tracce possibili, tra temi letterari, storici, filosofici, artistici, identifica, tecnologici e sociali. Entro questa data, inoltre, le commissioni degli istituti professionali dovranno elaborare le tracce per la seconda prova.
Si proseguirà il 20 giugno con la seconda prova che riguarda le discipline caratterizzanti i singoli percorsi di studio.
Infine, ci sarà un colloquio orale il cui obiettivo è accertare il conseguimento del profilo educativo, culturale e professionale di ciascun candidato.
L’esito dell’esame, espresso in centesimi, sarò dato dalla somma dei punteggi conseguiti nelle prove e del credito scolastico, ossia 40 punti massimi per il credito e 60 punti massimi per le tre prove (20 punti caduna). I ragazzi potranno conseguire una valutazione massima di 100/100 con possibilità di lode. Per superare l’Esame è necessario conseguire almeno il 60/100.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente