La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inaugurata la nuova piazza scolastica nel quartiere Donatello

Area pedonale nell'area di fronte alla scuola in via Rostagni, tra le vie Bernini e Donatello con giochi, verde ed elementi di arredo. I lavori finanziati con il Pnrr

Cuneo

La Guida - Inaugurata la nuova piazza scolastica nel quartiere Donatello

È stata inaugurata, oggi, mercoledì 12 giugno, la nuova “piazza scolastica” realizzata nell’area di fronte alla scuola “L. Viano” nel quartiere Donatello, in via Rostagni, tra le vie Bernini e Donatello.
Nel quartiere è stata istituita una nuova zona 30 e il tratto di strada di fronte alla scuola è diventata un’area pedonale con una nuova area gioco, con semisfere colorate in gomma, aree verdi alberate ed elementi di arredo a servizio della comunità, con sedute e rastrelliere per il parcheggio delle biciclette.

 

 

“Un secondo tassello della trasformazione di Cuneo, grazie ai fondi del Pnrr arriva a compimento – sottolinea la sindaca, Patrizia Manassero – Siamo soddisfatti di consegnare al quartiere questo nuovo spazio di socialità, che è anche un richiamo a mettere al primo posto le esigenze degli abitanti più piccoli quando vanno a scuola”.

L’inaugurazione è stata un momento di festa, aperto e rivolto in particolar modo ai bambini, alle famiglie e ai residenti, con la presenza del comitato di quartiere Donatello e il consiglio direttivo della Casa del Quartiere, con l’animazione della cooperativa Momo, giochi nelle aree della scuola e l’intervento delle autorità.

I lavori di riqualificazione sono stati finanziati con i fondi del Pnrr nell’ambito del progetto “Scuole al centro” che ha l’obiettivo di garantire sicurezza e socialità agli alunni e alle alunne che frequentano gli edifici scolastici e li raggiungono a piedi o in bicicletta. Il progetto “Scuole al centro”, comprende anche interventi in via Silvio Pellico e nel quartiere Gramsci e sarà realizzato anche di fronte alle scuole di Borgo San Giuseppe.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente