La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Onorificenze al Merito della Repubblica a dodici cittadini della Granda

Domani il conferimento in piazza Galimberti, in occasione della cerimonia per il 2 giugno

Cuneo

La Guida - Onorificenze al Merito della Repubblica a dodici cittadini della Granda

La Prefettura di Cuneo ha diramato il programma delle celebrazioni, domenica 2 giugno, del 78° anniversario della fondazione della Repubblica, organizzate in collaborazione con il Comune.
L’appuntamento è fissato alle 10,30 in piazza Galimberti, dove si terrà la cerimonia dell’alzabandiera, con l’intervento di un picchetto armato del Secondo Reggimento Alpini di Cuneo e di una rappresentanza interforze dei corpi armati e di soccorso pubblico, alla presenza delle massime autorità istituzionali e politiche della provincia. Il Prefetto, Fabrizia Triolo, leggerà il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, mentre i rappresentanti della Consulta provinciale degli studenti presenteranno alcune riflessioni sul tema della storia e della nostra Costituzione.
Durante la cerimonia saranno altresì consegnati a 12 cittadini della Granda i diplomi di onorificenza dell’Ordine Al Merito della Repubblica Italiana, conferiti dal Presidente della Repubblica.
Ufficiale al Merito della Repubblica saranno proclamati Silvia Merlo di Cuneo e Stefano Milanesio di Bra.
Cavalieri al Merito della Repubblica diventeranno: Bartolomeo Barale di Cherasco; Mauro Bernardi di Borgo San Dalmazzo; Ilaria Blangetti di Cuneo; Maurizio Brancaleoni di Bene Vagienna; Marco d’Amico di Cuneo; Francesco D’Angelo di Boves; Antonianna Giarmanà di Racconigi; Claudio Grosso di Fossano; Carmine Rapuano di Salmour; Pier Palo Ravera di Bene Vagienna.
Nel pomeriggio, dalle 16,30 alle 18,30, è prevista l’apertura del giardino dela Prefettura, dove suonerà la Banda musicale Duccio Galimberti Città di Cuneo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente