La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un impianto fotovoltaico sul tetto del palazzetto dello sport di Cuneo

Il costo complessivo dell’intervento è di 170 mila euro, a breve si inizierà a lavorare sulla progettazione esecutiva in modo da poter affidare i lavori entro il 15 settembre

Cuneo

La Guida - Un impianto fotovoltaico sul tetto del palazzetto dello sport di Cuneo

Si lavora per preparare un nuovo intervento nel senso della sostenibilità energetica per il Palazzo dello Sport di San Rocco Castagnaretta. Sulla copertura della struttura sportiva sarà infatti installato un impianto fotovoltaico di tipo “grid-connected”, tale per cui l’energia pulita prodotta potrà essere autoconsumata direttamente dall’edificio oppure immessa in rete, in funzione della richiesta del fabbricato. Concluso e approvato il progetto di fattibilità tecnica economica, a breve si inizierà a lavorare sulla progettazione esecutiva in modo da poter affidare i lavori entro il 15 settembre prossimo.

L’impianto avrà una potenza 50 kW per una produzione di energia sostenibile stimata di circa 60’000 kWh nell’arco dell’anno. Sulla base dei consumi registrati nell’ultimo triennio, la riduzione del prelievo di energia elettrica dalla rete è prevista di circa il 20%, con relativa riduzione di costi. Tuttavia, la riduzione sarà certamente maggiore, poiché nei mesi scorsi è avvenuta la sostituzione dei corpi illuminanti del Palazzetto con nuovi corpi a LED ad alta efficienza. Poiché l’intervento di re-lamping  è recentissimo, non sono ancora a disposizione dati tali da consentire più precise previsioni di risparmio.

Il costo complessivo dell’intervento è di 170 mila euro, finanziato con i fondi messi a disposizione dei Comuni dalla legge 160/2019 per opere pubbliche in materia di efficientamento energetico. Per la natura del finanziamento, i lavori dovranno terminare entro il 31/12/2025. In futuro sarà possibile, in base alla disponibilità di ulteriori risorse, aumentare il numero di pannelli di fotovoltaico per incrementare ulteriormente l’efficienza energetica del Palazzetto.

L’Amministrazione ha tutto l’interesse a effettuare interventi di efficientamento energetico sui fabbricati comunali al fine di limitare emissioni di inquinanti in ambiente e produrre un risparmio nei consumi e nei costi. La prospettiva è di lavorare in questo senso, in base alle risorse che si renderanno disponibili. I Comuni da soli non hanno la forza di sostenere i costi della transizione energetica, benché convinti della sua necessità. Come Comune di Cuneo, comunque si lavora in quella direzione con tanti interventi: dalla riqualificazione di tutta l’illuminazione pubblica, ormai quasi conclusa, all’installazione del fotovoltaico sul tetto della scuola di Madonna dell’Olmo attorno a cui nascerà la prima Comunità energetica della città. Nel rispetto dei criteri della sostenibilità e dell’efficientamento energetico sono studiati e progettati tutti gli interventi di questi anni in capo al Comune, comprese tutte le progettualità legate al PNRR.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente