La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Liviana Mandrile sul podio nella Skyrace

L'atleta della Boves Run brilla nella gara al Monte Zerbion in Valle d'Aosta

Chatillon

La Guida - Liviana Mandrile sul podio nella Skyrace

Nuovo risultato di prestigio per la podista Liviana Mandrile che centra un bel terzo posto nella terza edizione della Monte Zerbion Skyrace. L’atleta della Boves Run, esplosa nel 2023 con il successo al Bisalta Trail 30km, è stata protagonista assoluta nella gara disputatasi sabato 18 maggio a Chatillon (A0). Sulla distanza più lunga (22 km e 2200 metri di dislivello), la Mandrile ha affrontato senza timore l’ascesa agli oltre 2700 metri della vetta collocata tra la Valtournenche e la Val d’Ayas. 2h43’09” il riscontro cronometrico della cuneese, giunta al traguardo alle spalle di Martina Cumerlato (2h37’23”) e Roberta Jacquin (2h39’15”). Mai in discussione il terzo gradino del podio per la giovane atleta della Boves Run che conferma un’ottima condizione di forma.


Fra gli uomini, piazzamenti di prestigio per Fabio Cavallo (Team Marguareis, ottavo al traguardo), Elia Bongiovanni (Team Marguareis, tredicesimo), Roberto Dutto e Nicholas Gastaldi (entrambi Team Mentecorpo rispettivamente diciottesimo e ventesimo). In questo caso successo finale per Nadir Maguet davanti a Gianluca Ghiano e Lorenzo Rota Martir.


Nella gara da 18 km sfortunato epilogo per la bovesana Elisa Cavallo che, transitata in testa ai primi due intertempi, è stata poi costretta al ritiro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente