La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, martedì 30 aprile l’inaugurazione della mostra sul suolo

“Dalle profondità della terra alla luce del sole”, a cura di Legambiente, aperta fino al 29 maggio

Borgo San Dalmazzo

La Guida - Borgo, martedì 30 aprile l’inaugurazione della mostra sul suolo

Borgo San Dalmazzo dal 30 aprile al 29 maggio è sede della mostra itinerante sul suolo di Legambiente “Dalle profondità della terra alla luce del sole”.

La mostra verrà inaugurata martedì 30 aprile alle 18.00 a Palazzo Bertello (padiglione 3). La mostra laboratoriale, attraverso esperimenti, esperienze, installazioni e cartellonistica, accompagna i fruitori alla scoperta delle incredibili proprietà del suolo e dell’importanza della sua salvaguardia.

“L’idea di questo progetto – spiegano gli organizzatori – nasce dall’esigenza di informare i cittadini sull’importanza del suolo, ma anche dalla volontà di migliorare l’ambiente che ci circonda e la qualità della vita. Molto spesso, infatti, le persone non si rendono conto, pur vivendoci immerse, della vera essenza delle cose più importanti che le circondano; questo è il rapporto che spesso l’uomo ha con il suolo. Da questo sottile strato di materia organica, dipende, al pari dell’acqua e dell’aria, la nostra stessa esistenza. Eppure a lungo la sua esistenza è stata data per scontata, senza comprendere quanto fosse importante preservarlo. Il suolo è una pellicola ricca di materia organica e intrisa di vita. Senza suolo non potrebbe esistere la quasi totalità degli ecosistemi terrestri e degli organismi vegetali ed animali. Niente foreste, scorte basse di acqua dolce di qualità, biodiversità ridotta al minimo e niente cibo!”.

La mostra, organizzata con il Comune di Borgo San Dalmazzo, è fruibile da tutta la popolazione tutti i venerdì dalle 15.30 alle 18.00 fino al 29 maggio ed è particolarmente indicata per le scuole per le quali è aperta tutti i giorni della settimana previa prenotazione (per info: naturalmenteborgo@gmail.com).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente