La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Emanuele Becchis vince la supersprint in Svezia

Nella finale sui 100 metri successo del bovesano contro Marcus Grate, il più forte sprinter svedese

Bruksvallarna

La Guida - Emanuele Becchis vince la supersprint in Svezia

Cambia il “supporto” ma non cambia il risultato. Anche in Svezia, ma sugli sci di fondo, Emanuele Becchis si dimostra il “pattinatore” più esplosivo vincendo la 100 metri, prova supersprint disputatasi nella mattinata di venerdì 19 aprile. Nonostante un disguido in partenza, con gli atleti azzurri inseriti nelle ultime batterie di qualificazione (con un campo di gara parzialmente “rovinato”), il Campione del Mondo di skiroll ha subito “staccato” il miglior tempo lasciandosi alle spalle gli oltre 100 avversari. Dagli ottavi di finale in avanti, si sono inchinati allo strapotere del bovesano nell’ordine Johansson, Norberg ed Hellweger. La finale ha visto protagonisti i due favoriti della vigilia, Becchis e l’atleta di casa Marcus Grate (il più forte sprinter svedese nella Coppa del Mondo di sci di fondo). Netto il successo del bovesano che, tra l’altro, è anche il detentore del record del mondo nei 100 metri sugli sci. “Sono contento per la gara di oggi – ha commentato a caldo Becchis – nonostante non abbia ancora la gamba degli anni passati. Sono comunque riuscito a lavorare molto bene negli ultimi due mesi e questo inizio di stagione è un bello stimolo per i prossimi impegni”. Impegni che vedranno il bovesano impegnato nelle tappe di Coppa del Mondo di Skiroll in luglio ed agosto, prologo per l’appuntamento clou dell’anno, i mondiali di settembre.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente