La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo sciopero con presidio davanti a Zara

In corso la protesta contro il mancato rinnovo del contratto nazionale. Nel pomeriggio in programma un presidio presso il Big Store di Madonna dell'Olmo

La Guida - A Cuneo sciopero con presidio davanti a Zara

Flessibilità generalizzata, lavoro precario, arretramento su livelli d’inquadramento inferiori del personale: questi i temi principali della protesta che ha raccolto un’alta adesione in tutto il Piemonte. A Cuneo è in corso un volantinaggio indetto da Filcams, Fisascat e Uiltucs a sostegno dello sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori nei supermercati aderenti a Federdistribuzione, una mobilitazione a livello nazionale per “salvaguardare la dignità e il salario delle dipendenti e dei dipendenti del comparto; persone che in tempo di COVID erano state chiamate eroi e oggi sono rimaste le sole a non avere un rinnovo del contratto nazionale di lavoro giusto e doveroso”.

Al presidio tenutosi in mattinata davanti al negozio Zara in via Roma farà seguito quello organizzato nel pomeriggio a partire dalle 15 al Big Store di Madonna dell’Olmo. La protesta riguarda le grandi catene di distribuzione associate a Federdistribuzione: Gruppo Dimar -Mercatò, Big Store- Lidl, Penny Market, Carrefour,Bennet, In’s, Zara, OVS, Il Gigante, Acqua e Sapone, Arcaplanet, Brico, Coin, Douglas, Kasanova, Obi, MaxMara, Unes.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente