La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Minacce alla titolare della panetteria che non la assume, arrestata

È successo ad Alba, protagonista una 23enne che ha danneggiato la vetrina e poi si è presentata con accendino e alcool dicendo di voler incendiare il locale

Alba

La Guida - Minacce alla titolare della panetteria che non la assume, arrestata

Non accettava di non essere stata assunta e così ha tentato di “convincere” la titolare, ma ciò le è costato l’arresto che l’ha portata in carcere. È successo ad Alba, dove nella serata di venerdì 15 marzo i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato una donna italiana di 23 anni per tentata estorsione, atti persecutori e lesioni: da giorni aveva preso di mira la proprietaria di una panetteria, per il fatto di non averla assunta. Da minacce e insulti, si è poi passati alle vie di fatto: la sera di giovedì 14 marzo era stata danneggiata la vetrina del negozio, mentre nel pomeriggio del giorno successivo la giovane è entrata nella panetteria con un flacone di alcool, minacciando di dar fuoco al locale se non fosse stata assunta. La proprietaria si è scagliata contro di lei, poi l’intervento della pattuglia dei Carabinieri di Diano d’Alba che ha portato la ragazza in carcere a Torino, a disposizione della Procura della Repubblica di Asti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente