La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’azzardo morale: quando il fallimento non ricade su chi ne è responsabile

Ma il vero azzardo morale è quello di continuare a dare fiducia e credito ai guru del profitto a ogni costo

La Guida - L’azzardo morale: quando il fallimento non ricade su chi ne è responsabile
euro (foto Pixabay)

(foto Pixabay)

Il “moral hazard”, in italiano il “rischio morale” o “azzardo morale” è un principio caro ai puristi del capitalismo e descrive una situazione in cui i rischi del fallimento non ricadono su chi ne è responsabile. Da questa affermazione deriva l’idea che sia moralmente deplorevole chiedere che una comunità si faccia carico dei fallimenti dei singoli poiché, così facendo, si consente a chi si è macchiato della colpa dell’insuccesso di scaricare sulla collettività le conseguenze della propria incapacità.
I richiami a una certa etica del successo riservato solo a chi se lo merita sono evidenti, così come

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente