La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 2 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, prosegue la raccolta farmaci per la missione di padre Massimo Miraglio

La Guida - Borgo, prosegue la raccolta farmaci per la missione di padre Massimo Miraglio

Borgo San Dalmazzo – Prosegue fino a lunedì 12 febbraio, alla farmacia Sant’Andrea (via Po 43), la raccolta farmaci per la missione di padre Massimo Miraglio ad Haiti. La farmacia sarà aperta anche domenica mattina 11 febbraio per turno.

Questa mattina (sabato 10) e domani mattina (domenica 11) è presente in farmacia anche padre Massimo, camilliano che vive e opera da quasi 20 anni tra la gente di Haiti. Con lui la mamma Silvia Beltrando e i volontari/volontarie del Banco Farmaceutico.

Già in tanti sono passati in farmacia nei giorni scorsi per donare un farmaco.

“Giornate e attività come queste promosse dal Banco Farmaceutico – ha dichiarato padre Massimo all’agenzia Fides – sono molto importanti perché aiutano a portare speranza e a sostenere gli sforzi di tutti coloro che, anche in Haiti, non vogliono arrendersi ma vogliono lottare, combattere per ritornare alla luce, per tornare a vivere in un modo normale, per ricominciare con le loro attività. Gli aiuti che ci arrivano attraverso questi farmaci sono importanti per sostenere il nostro servizio in un momento così difficile per la gente; per poter continuare a sperare, a lottare perché un giorno Haiti possa finalmente rialzarsi ed essere nuovamente un Paese dove la gente può vivere anche se con mezzi ridotti ma con dignità”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente