La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Assolto Riccardo Molinari, “il fatto non sussiste”

Il pm aveva chiesto otto mesi per falso elettorale nella vicenda del 2020 delle elezioni comunali di Moncalieri

La Guida - Assolto Riccardo Molinari, “il fatto non sussiste”

Torino – “Il fatto non sussiste”, con questa formula è stato assolto questo pomeriggio, venerdì 10 novembre, il capogruppo della Lega alla Camera dei deputati, Riccardo Molinari, anche segretario regionale del partito di Salvini in Piemonte.
L’assoluzione è stata pronunciata dal giudice Paolo Gallo, del tribunale di Torino, anche per gli altri due imputati: il segretario provinciale della Lega Alessandro Benvenuto e per Fabrizio Bruno, uomo di fiducia del Carroccio. I fatti riguardavano le vicende elettorali alle comunali del 2020 di Moncalieri, quando load Lega all’improvviso cancellò il nome dell’ex forzista Stefano Zacà dalle liste elettorali.
L’accusa con il pm Gianfranco Colace aveva chiesto la condanna a 8 mesi per falso elettorale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente