La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

WOW ha di nuovo fatto centro

Borgo San Dalmazzo ha ospitato dal 3 al 5 novembre il Salone dello sport e dell'outdoor

La Guida - WOW ha di nuovo fatto centro

Borgo San Dalmazzo – È andata oltre le aspettative la seconda edizione di WOW (Winter Outdoor Weekend), il salone dello sport e della cultura outdoor svoltosi alla Bertello dal 3 al 5 novembre.

Organizzata dall’Ente Fiera Fredda, con il determinante apporto di Massi Sport ed il patrocinio del Comune di Borgo San Dalmazzo, la manifestazione ha suscitato il vivo interesse di appassionati ed istituzioni.

Tante le novità, a partire dal talk “Neve e Campioni”, organizzato in collaborazione con Atl del Cuneese, che ha visto salire sul palco dell’auditorium le campionesse Marta Bassino, Stefania Belmondo, Katia Tomatis e l’atleta paraolimpico Michele Biglione.

Grandissimo successo per il Saben Wild Trail, competizione di corsa in montagna che ha registrato la partecipazione di ben 160 atleti, 80 coppie equamente suddivise fra tracciato lungo e tracciato corto.

Ad aggiudicarsi la 17km sono state le coppie: Romano-Forneris, categoria Men in 1 ora e 14 minuti; Barale-Bertola, categoria Women in 2 ore e 15 minuti; Giovine-Maglialdi per la categoria Mista in 1 ora e 37 minuti. La lunga da 29 km ha visto sul gradino più alto del podio le coppie: Goglino-Dutto, categoria Men in 3 ore e 15 minuti; Dematteis-Dematteis, categoria Women in 3 ore e 38 minuti; Benzi-Xhelali, categoria Mista in 3 ore e 39 minuti.

Nella cucina di Palazzo Bertello si sono avvicendati i gestori dei tredici rifugi coinvolti nell’organizzazione e nella preparazione del menu proposto! L’area food si è dimostrata un punto di ritrovo molto apprezzato sia dai visitatori che dagli addetti ai lavori.

Il proiettore dell’auditorium e il maxischermo dell’area expo hanno raccontato per immagini le emozioni fortissime di film straordinari, da “La Famiglia – la favola di Marta Bassino”, docufilm firmato Salomon che ha svelato il dietro le quinte dell’ultima incredibile stagione della campionessa borgarina; a “Sketching the Future”, il documentario sulla leggenda del trail running Kilian Jornet; e ancora “Tales from Cascadia”. Toccante l’incontro con l’alpinista Tamara Lunger che ha catturato il pubblico con un’ora e mezza di racconti emozionanti!

Tante attività hanno poi visto i visitatori coinvolti in prima persona: dalle pedalate per grandi e piccini organizzate da Becchis Cicli al laboratorio di crouset al laboratorio di lettura e creatività per i più piccoli, ospitato nel Palaclima, l’igloo messo a disposizione dalle Aree protette Alpi Marittime, dove sono anche stati presentati i libri “Inverno liquido” di Maurizio Dematteis e Michele Nardelli e “Echi dalle terre alte” di Cinzia Dutto.

“Fin dalla fase organizzativa di questa seconda edizione di WOW – Winter Outdoor Weekend, abbiamo percepito un crescente interesse nei confronti della manifestazione- commenta Fabrizio Massa, presidente dell’Ente Fiera Fredda -. Interesse che si è confermato durante il weekend. In particolare la giornata di sabato è andata oltre ogni aspettativa: gli spazi di Palazzo Bertello si sono riempiti di sportivi ed appassionati! Dopo questo bel successo, dobbiamo concentrarci sul prossimo appuntamento: la Fiera Fredda, dall’1 al 5 dicembre”.

“Un’edizione di successo – aggiunge l’assessore alo Sport Francesco Rosato – che, grazie alle esperienze positive del Saben Wild Trail, degli incontri con campionesse e campioni pluripremiati e le bellissime proiezioni in auditorium, pone solide basi in previsione del 2024.”

   

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente