La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Aspettando l’acqua potabile la pioggia della notte torna a fare paura

Potrebbe arrivare in mattinata la notizia che anche a Cuneo l'acqua potabile si può usare per scopi alimentari previa bollitura

La Guida - Aspettando l’acqua potabile la pioggia della notte torna a fare paura

Cuneo – Potrebbe arrivare in mattinata la notizia che anche a Cuneo l’acqua potabile si può usare per scopi alimentari previa bollitura, o forse che l’amergenza è passata e dunque è possibile revocare l’ordinanza di divieto. Le ultime analisi del pomeriggio tardo di ieri, lunedì, hanno riscontrato un improvviso netto miglioramente di alcuni fattori come la torbidità scesa sotto i livelli di guardia con invece alcuni valori batterici ancora fuori norma. Ma la pioggia abbondante della notte e di queste prime ore del mattino fanno ritornare la paura con fiumi di nuovo burrascosi e sporchi. Nessuna novità invece ancora per Castelletto Stura.

Il meteo Arpa prevede ancora per tutta la mattinata precipitazioni forti e molti forti a carattere temporalesco, ma nel pomeriggio un miglioraemnto con la perturbazione che da mercoledì mattina si allontanerà verso est.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente