La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’addio a Riccardo Guardini, chirurgo del Santa Croce

È morto a Trento dove era tornato dopo la pensione, ma per 35 anni aveva lavorato a Cuneo e vissuto a Boves

La Guida - L’addio a Riccardo Guardini, chirurgo del Santa Croce

Cuneo – È morto a Trento all’età di 78 anni, Riccardo Guardini, medico chirurgo per oltre 35 anni all’ospedale Santa Croce di Cuneo. Originario di Trento, dove dopo la pensione era tornato, Guardini dopo la laurea in Medicina all’Università di Padova, ed esperienze lavorative in Francia e Inghilterra, era arrivto al Santa Croce con il primario Cartia negli anni Settanta e poi con Borghi, occupandosi di chirurgia generale e in particolare di chirurgia toracica. Al Santa Croce è rimasto fino alla pensione, vivendo a Boves con la moglie Emanuela Federici, anestesista al Santa Croce, morta nel dicembre 2016 e a cui è intitolato il reparto di Anestesia e Rianimazione del Carle.
Era ritornato a Trento accanto ai figli Roberta, Aldo e Francesca e alla famiglia.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente