La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 7 dicembre 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuove proposte dei Sentieri Valgranesi

Itinerari verso i castelli di Montemale e Valgrana e alle cime Bugo e Solano

La Guida - Nuove proposte dei Sentieri Valgranesi

Valgrana – Il sentiero dei due castelli da Valgrana a Montemale di Cuneo e il sentiero delle cime Bugo e Solano sono le due nuove proposte dei Sentieri Valgranesi. Sono stati puliti e segnati a terra e con il gps, la partenza per entrambi è da piazza Galimberti o dal campo sportivo di Valgrana.

Il primo si dirige fino a Montemale, sotto il castello, per poi ridiscendere facendo un bellissimo anello nei boschi prima di fare ritorno al centro di Valgrana. Da qui si sale per un altro anello fino alle rovine del castello di Valgrana. La distanza è di 14.8 chilometri per un dislivello in salita di 649 metri, l’altezza massima è di 980 metri e la minima di 630 metri. Il tempo di escursione a piedi è di 4 ore e mezza, mentre in bicicletta è di 2 ore e 10 minuti. Il percorso è adatto anche ai cavalli.

Il secondo prende la direzione della frazione San Matteo seguendo le indicazioni verso Monte Bugo e Monte Solano. Attraversato il ponte sul Grana subito a sinistra si costeggia il bedale e di qui si superano i due mulini, sottano e soprano, sino alle frazioni Armando e Bris. Attraversato Bris a destra si inizia a salire su strada sterrata fino al colletto, dove a destra si va verso il Solano aggirando un piccolo promontorio e una breve salita fino alla croce. Si ripercorre la stessa strada ritornando al colletto e di qui si sale su un ripido sali-scendi. Alcuni punti sono scivolosi e i volontari consigliano scarpe idonee. Raggiunta la croce si deve fare ritorno a Valgrana per lo stesso percorso. La distanza è di 13 chilometri per un dislivello in salita di 650 metri. L’altitudine massima che si raggiunge è di 980 metri, mentre la minima di 630. Il tempo di percorrenza è di 4 ore a piedi. In bicicletta è possibile salire solo fino al monte Solano.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente