La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla scoperta dei beni ecclesiastici del territorio

Ingressi e visite guidate gratuiti sabato 23 e domenica 24 settembre in numerosi siti, in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio

La Guida - Alla scoperta dei beni ecclesiastici del territorio

Giornate europee del patrimonio Diocesi di Cuneo 2023

Cuneo – Ricorrono, sabato 23 e domenica 24 settembre, le Giornate Europee del Patrimonio, la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa, promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. L’evento ha l’obiettivo di favorire la conoscenza, tra la popolazione, dell’immenso patrimonio culturale del Vecchio Continente, incoraggiando la partecipazione attiva dei cittadini per la sua tutela e la sua salvaguardia.
In occasione della ricorrenza, la Diocesi di Cuneo e di Fossano, nell’ambito della nona edizione della rassegna “Cultura a porte aperte”, promuoverà numerose iniziative a cura dei Volontari per l’Arte diocesani, che condurranno visite guidate ai beni storico artistici ecclesiastici presenti sul territorio.
Numerosi i siti accessibili a Cuneo nelle due giornate.
Il Museo Diocesano San Sebastiano spalancherà i battenti in entrambe le date dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 (ingresso ridotto, visita guidata gratuita su prenotazione. Ingresso consentito fino ad un’ora prima della chiusura; informazioni e prenotazioni al 353-4261755 o museo@operediocesicuneo.it).
Si potrà, poi, scoprire la Confraternita di Santa Croce con visita accompagnata alle 15, alle 16, alle 17 e alle 18 (ingresso e visita guidata gratuita, prenotazione obbligatoria al 340-5089387).
Sempre nel capoluogo sarà possibile ammirare le chiese di Sant’Ambrogio, Santa Maria della Pieve e Cattedrale sabato 23 settembre dalle 10 alle 12, con ingresso e visita guidata gratuita (prenotazione obbligatoria al 353-4261755; museo@operediocesicuneo.it).
Numerosi i beni che spalancheranno le porte anche nel circondario.
A Vignolo saranno proposte visite guidate gratuite alla Cappella di San Costanzo, sabato 23 settembre dalle 15 alle 18 (prenotazione obbligatoria al 329-7317740).
A Montanera, visite gratuite alla Cappella dell’Assunta o di Madonna Lunga sabato 23 e domenica 24, dalle 10 alle 12 (prenotazione obbligatoria al 338-7942764).
A Fossano l’appuntamento sarà duplice: alla Confraternita della Santissima Trinità (Battuti Rossi), domenica 24 settembre dalle 15 alle 18,30, con ingresso e visita guidata gratuita, e alla Cattedrale di Santa Maria e San Giovenale, sempre domenica 24, dalle 15.30 alle 18 (ingresso e visita guidata gratuita).
“Cultura a porte aperte” è un evento ideato dalla Fondazione CrT e dalla Consulta per i Beni culturali ecclesiastici del Piemonte e della Valle d’Aosta, con lo scopo di promuovere e valorizzare il patrimonio storico-artistico ecclesiastico presente sul territorio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente