La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Iren presenta un’offerta vincolante per Egea

La proposta prevede l'integrazione della società albese nel modello operativo del gruppo torinese. Nelle prossime ore è attesa anche l'offerta della società Thaleia

La Guida - Iren presenta un’offerta vincolante per Egea

Alba – L’Iren ha presentato un’offerta vincolante nell’ambito della procedura di gara per l’acquisizione della maggioranza di Egea, la multiutility che ha molti soci pubblici in tanti comuni di Langhe e Roero, primo fra tutti Alba. La data della trattativa, inizialmente prevista per il 15 settembre, era slittata poi a oggi, giovedì 21 settembre (https://laguida.it/2023/09/12/il-futuro-di-egea-si-decide-il-21-settembre/).
L’offerta di Iren prevede l’integrazione di Egea nel modello operativo del gruppo emiliano-torinese. Secondo quanto riportato dall’Ansa, “il modello proposto da Iren sarebbe storicamente caratterizzato dalla valorizzazione delle risorse delle società acquisite, da uno stretto coinvolgimento dei fornitori e dei partner, dall’attenzione verso le comunità e dalla capacità diinvestimento sul territorio. Il piano di Iren per Egea sarebbe stato concepito in una prospettiva di medio-lungo termine facendo leva sull’esperienza nell’integrazione di nuove società nel portafoglio di business del gruppo. Le sinergie che potranno essere conseguite nei servizi a rete e a libero mercato potranno essere destinate a un rilancio degli investimenti per creare nuove opportunità di sviluppo”.
Attesa per le prossime ore anche la proposta della società Thaleia, piattaforma dedicata a progetti infrastrutturali per la transizione energetica che fa capo alla società globale di gestione degli investimenti Davidson Kempner Capital Management. Si era invece tirata fuori già a inizio settembre la A2A, il colosso lombardo di luce e gas.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente