La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il futuro di Egea si decide il 21 settembre

Slitta la data della trattativa del gruppo con i potenziali partner, Iren o Thaleia

La Guida - Il futuro di Egea si decide il 21 settembre

Alba – Non sarà il 15 ma il 21 settembre la data in cui si capirà che fine farà il gruppo Egea, la multiutility cche ha molti socì pubblici in tanti comuni di Langhe e Roero primo fra tutti Alba.

Proseguono infatti le trattative per il gruppo con i potenziali partner. In trattativa sembra rimanga il gruppo piemontese Iren, holding multiservizi emiliano-torinese che vede il Comune di Torino come secondo azionista, e la società a nome di Thaleia, piattaforma dedicata a progetti infrastrutturali per la transizione energetica che fa capo alla società globale di gestione degli investimenti Davidson Kempner Capital Management. Si è turata fuori invece la lombarda A2A, il colosso lombardo di luce e gas.

“Per consentire una più approfondita analisi degli aggiornamenti comunicati recentemente, – fa sapere una nota ufficiale di Egea – l’azienda ha deciso di estendere di ulteriori 6 giorni la data di presentazione delle offerte vincolanti, che sarà così posticipata da venerdì 15 a giovedì 21 settembre. I potenziali partner sono stati anticipatamente informati. Ricordiamo che sono state adottate particolari misure per assicurare la confidenzialità di ciascuna offerta e tutelare i legittimi interessi degli offerenti e del Gruppo, così favorendo il successivo ordinato processo di completamento del riequilibrio e rilancio del Gruppo medesimo nei tempi tecnici necessari alla sua implementazione.”

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente